tamburro

INVESTIRE IN ORO FISICO

Ecco perché fa affari chi acquista lingotti

 

“L’oro, seduttore di Santi”, scriveva William Shakespeare. Agli scettici rispondono i dati: nei primi tre mesi di quest’anno, il bene di rifugio per eccellenza è salito del 18%. Gli italiani hanno saputo cogliere questa opportunità? In relazione agli altri Stati siamo in ritardo con un rapporto di 1 a 10. Perché? Lo abbiamo chiesto al dott. Salvatore Tamburro, titolare dello studio di consulenza fiscale e finanziaria Tamburro&Partners di Napoli, economista esperto di dinamiche finanziarie e all’ing. Antonio Larotonda, amministratore della Oro Arte srl, con sedi a Potenza e Brescia, leader in Italia nella vendita di lingotti.

La Tamburro&Partners ha piena fiducia nell’investimento in lingotti del metallo giallo. “L’oro fisico è una valuta senza tempo. È la forma di investimento scelta da Stati, banche centrali di tutto il mondo e investitori – afferma Tamburro -. Si apprezza da sempre contro qualsiasi valuta cartacea, è un’efficace garanzia sul patrimonio. Ha la tendenza a far bene quando altri asset fanno male – vedi petrolio – e si comporta meglio quando non c’è fiducia nelle banche, ciò che succede in questo momento storico”. “I lingotti sono totalmente esenti da IVA – aggiunge il titolare della Tamburro&Partners (www.compraorofisico.com) – e sono convertibili in liquidità in qualsiasi momento, al prezzo vigente di mercato. Li si può conservare a casa, dove sono direttamente consegnati, o custodirli in cassette di sicurezza, inoppugnabili perché escluse dal patrimonio dell’istituto di credito”.

Dove e da chi acquistarli? “La risposta è fornita dalle leggi – spiega Larotonda, amministratore del banco metalli (www.oroarte.it) – le transazioni in lingotti d’oro puro sono riservate agli operatori professionali in oro, società iscritte presso un apposito albo della Banca d’Italia”. “Noi vendiamo lingotti certificati LBMA – chiarisce – prodotti da aziende aderenti all’associazione commerciale internazionale, che rappresenta il mercato di Londra per i lingotti d’oro e ne garantisce la purezza al 999,9‰. Il nostro prezzo, sia di vendita che di acquisto, è determinato su base certa, con riferimento alla Borsa di Londra. Stabiliamo e garantiamo contrattualmente il tutto, anche attraverso un patto di riacquisto, che assicura i nostri clienti sulla possibilità di smobilizzare il proprio investimento in qualsiasi momento”.

 

Di Raffaella Maffei

 

Ctr. n° 10254

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *